Disturbi alimentari, curarsi è un’ odissea

I medici di base spesso non sono in grado di fornire un aiuto mirato e le strutture adeguate sono pochissime: il risultato è che dopo esperienze drammatiche in “normali” reparti psichiatrici, le giovani pazienti di anoressia sono costrette a fare anche...

Un libro per non essere più “prigionieri del cibo”

Il volume curato da Laura Dalla Ragione con Simone Pampanelli si occupa del disturbo da alimentazione incontrollata, solo di recente inserito nelle classificazioni ufficiali delle patologie di questo tipo. E illustra il lavoro innovativo del Centro Dai di Città delle...